Le tendenze dell’arredamento per il 2018

Una nuova location per l’architetto Raffaele Settembre
16 dicembre 2017

Questa settimana ISI’ Personal Home vi porta alla scoperta delle tendenze che riserva il 2018.
Se è vero che arredare è una scelta personale ed indiscutibile, certamente conoscere le novità in materia di design e arredamento può essere divertente e stimolare nuove idee.
Non dovranno mancare:
1) Gli imbottiti di velluto. Lussuoso e affascinante, il velluto trionferà sotto varie forme e colori, ma soprattutto nelle tonalità del grigio, del petrolio, del bordeaux e del verdone.
2) Il rosso. Dalla moda al design, che sia barocco, scandinavo, modernissimo o country, il rosso sarà il colore must nella casa del 2018 per gli arredi imbottiti, le sedie, le finiture, le pareti o gli accessori.
3) Un tocco d’oro o di ottone. L’ottone in modo particolare, discreto, opaco e raffinato, sarà perfetto per accessori, luci, complementi ed artistici colpi di coraggio.
4) Verde in casa. La casa respirerà e sarà piena di verde, di piante e di vita.
5) Fiori oversize. Trasformare la casa in un vero giardino indoor sarà la scommessa del 2018, con fiori giganteschi su tappezzerie e carte da parati.
6) Forme geometriche. La geometria e i grafismi nel 2018 arriveranno un po’ ovunque: tessuti, stoffe, pareti, carta da parati e design di lampade e piccoli arredi.
7) Carta da parati in bagno. Anche il bagno cambierà look e sarà tempo di sperimentare tante varianti di carta da parati anche per il box doccia, con fibra di vetro, impermeabili, traspiranti e resistenti all’umidità.
8) Arredo da bagno vintage. Modernità e tecnologia incontreranno il passato nel design delle forme. Non più superfici lisce e rigorose, né mobili su misura e lineari, ma il fascino del vintage senza rinunciare al confort. Ceramica bianca, vasche freestanding classiche , rubinetteria raffinata e dettagli decò.
9) Cementine e piastrelle retrò. Se avete vecchie piastrelle recuperatele e valorizzatele. Le rivisitazioni soprattutto in mix and match con legno e pietra renderanno più trendy le vostre cucine e i vostri bagni.
10) Tavoli in marmo. Come nelle ultime stagioni, il marmo resisterà anche nel 2018. Chiaro, scuro, venato, sarà ricoperto come piano di appoggio per tavoli scenografici e grandi.
11) Stile industrial – vintage. Reinventare in modo minimale e chic sarà una regola. Senza eccessi, senza cemento o ferro, la strada sarà aperta al legno grezzo, al metallo nero e all’acciaio matt.
12) Stile retrò. Come avrete capito lo stile di arredamento 2018 sarà senza dubbio retrò. Negozi di antiquariato, mercatini, vecchie cantine: preparatevi a frequentare di nuovo questi posti, per trovare il retrò che vi rappresenta.
Avete già in mente qualcosa? Visitate il nostro sito e troverete la vostra tendenza.

Comments are closed.